Capri Watch fashion & Accessories

A Vico Equense arenile affidato alle cooperative sociali

marina-di-vico

VICO EQUENSE. La maggior parte della spiaggia della Marina di Vico sarà gestita da cooperative sociali. Il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, ha firmato il provvedimento con il quale affida 1.320 metri quadrati di arenile alle coop La locanda, Il delfino e La punta del vento. L’area sarà destinata alla colonia estiva per anziani Argento vivo nelle ore mattutine e ad attività ludico-ricreative per adolescenti nelle ore pomeridiane e serali.

Si chiude così la questione relativa alla porzione di spiaggia che non era stata affidata in concessione a causa della mancata presentazione di domande entro i termini stabiliti dal bando del Comune. Una situazione che aveva generato uno stato di abbandono di questa parte della costa di Vico Equense e le rimostranze degli operatori della zona che lamentavano la trasformazione di quello spazio in discarica di rifiuti dove veniva abbandonato di tutto.

Ora, invece, le cooperative sociali che hanno ottenuto la gestione dell’arenile saranno chiamate anche ad occuparsi della sorveglianza e della pulizia dell’area, assicurando una corretta raccolta differenziata. A questo si aggiungono tutta una serie di servizi: servizi igienici, docce fredde, servizio di primo soccorso, assistenza ai bagnanti sia in mare che in spiaggia, sistemazione di ombrelloni e sdraio, allestimento di almeno due postazioni per i diversamente abili, vigilanza anche notturna, accesso gratuito alla battigia per i bagnanti.