A Piano di Sorrento si elegge la regina della Pizza di Carnevale

carnevale-2016-piano

PIANO DI SORRENTO. Carnevale dedicato alle famiglie e, in particolar modo, a bambini e ragazzi: è questa la scelta del Comune di Piano di Sorrento che festeggerà la ricorrenza in due momenti, domenica 7 e martedì 9 febbraio. In programma, oltre all’animazione a tema e alla sfilata di mascherine, anche una gara culinaria per non professionisti per scegliere la migliore Pizza di Carnevale, la tradizionale ricetta rustica originaria della penisola sorrentina.

Una giuria, tutta al femminile, composta da casalinghe e imprenditrici della zona, sceglierà le tre pizze vincitrici che verranno premiate con buoni spesa da 300, 200 e 100 euro da spendere in negozi del territorio comunale specializzati in articoli da cucina (Finalco per il primo posto, D’Otranto per il secondo e terzo).

La gara è aperta solamente a non professionisti. Per partecipare è sufficiente consegnare la propria interpretazione della Pizza di Carnevale (di grandezza tale da permettere almeno dieci porzioni) domenica 7 febbraio dalle 15:30 alle 16:30 presso la sala maiolicata di Villa Fondi (piano interrato, accanto alla sala congressi). A seguire la giuria procederà ad assaggiare tutte le creazioni e a decretare, tramite votazione e ad insindacabile giudizio personale, il podio. La partecipazione è completamente gratuita e l’evento è aperto al pubblico.

Contestualmente, dalle 15:30 in poi, nella sala congressi di Villa Fondi sarà allestito il “Carnevale dei ragazzi e dei bambini”: sfilata di mascherine sul palco, giocoleria, animazione a tema e cartoon coloreranno, gratuitamente, la domenica carottese.

Martedì 9 febbraio, invece, la festa si sposterà in piazza Cota dove dalle 15:30 in poi, oltre all’animazione della Maynard Animation, agli artisti di strada e ai trampolieri, la giornata sarà allietata dalla musica della banda cittadina.