Capri Watch fashion & Accessories

A Massa Lubrense concerti-omaggio a Modugno, Tenco, Battisti e Dalla

dalla3

MASSA LUBRENSE. “Poeti del nuovo millennio”: è il tema che ispirato il tributo omaggio alla musica e alla poesia di Domenico Modugno, Luigi Tenco, Lucio Battisti e Lucio Dalla.

L’evento propone due appuntamenti: lunedì 24 luglio, alle ore 21, in piazza Vescovado, a Massa Lubrense, e venerdì 4 agosto, sempre alle ore 21, a Marina del Cantone. La prima edizione della manifestazione, promossa dall’assessorato comunale al Turismo e spettacolo, in collaborazione con Syrene Music Eventi – Penisola Sorrentina Art Festival, ideata dal vice sindaco Giovanna Staiano. L’obiettivo dell’amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Lorenzo Balducelli, è di individuare un comune denominatore in un percorso ideale sui cantautori del Nuovo Millennio, collocati nella storia della Musica e dell’Arte contemporanea. In quest’ottica, la prima edizione della manifestazione sarà focalizzata sui versi e le canzoni di Domenico Modugno, Luigi Tenco, Lucio Battisti e Lucio Dalla.

I brani affidati alla voce di Francesca Maresca, accompagnata in scena dai musicisti Luigi Belati, al pianoforte; Franco Ponzo, alle chitarre; Davide Costagliola, al basso; Gabriele Borrelli, alle percussioni; Claudio Romano, alla batteria. Allo spettacolo partecipa l’attore Marco Palmieri, mentre le coreografie sono curate da Asd Spazio Danza Sorrento. Alla prima serata della rassegna, verrà ricordato, in particolare Lucio Dalla, cantautore e artista visceralmente legato alla terra delle sirene, al quale sarà rivolto un particolare omaggio, con l’esecuzione del brano “Uno straccione, un clown”, canzone scritta ed a lui dedicata dallo scrittore Raffaele Lauro – ospite d’onore della serata – nel quinto anniversario della scomparsa del grande artista bolognese (1 marzo 2012/ 1 marzo 2017). Da un iniziale testo poetico, i versi sono stati successivamente ridotti, per una composizione musicale, di genere pop italiano, opera dei maestri Giuliano Cardella, Paolo della Mora e Alberto Lucerna.

La canzone è stata incisa dalla band maceratese “The Sputos”, con la voce di Marco Virgili e, successivamente, live dalla cantante Francesca Maresca, in occasione della serata “Omaggio a Lucio Dalla”, organizzata, a Sorrento, il 4 marzo 2017, dal Fauno Notte Club, il locale notturno dove Lucio Dalla, nel 1964, esordì, come clarinettista de I Flippers.