Viabilità in penisola, a Piano riunione tra i sindaci e l’assessore regionale Fulvio Martusciello

PIANO DI SORRENTO. Oggi presso il Comune di Piano di Sorrento si è svolto l’incontro tra l’Assessore alle Attività produttive della Regione Campania Fulvio Martusciello, il Sindaco di Piano di Sorrento Giovanni Ruggiero, il Sindaco di Vico Equense Gennaro Cinque, il Vice Sindaco di Meta Raffaele Russo, il Vice Sindaco di Sorrento Giuseppe Stinga e l’Assessore al Corso Pubblico di Sant’Agnello Antonino Castellano. Argomento di discussione è stata la problematica relativa agli “accordi di reciprocità” e il progetto di realizzazione della “Strada degli Ulivi”.

 

“I Sindaci – si legge nel verbale della riunione – hanno rappresentato all’Onorevole Martusciello il problema della viabilità in Penisola sorrentina. Nello specifico, si è evidenziata la particolare situazione che si verrà a creare dopo l’apertura della galleria di Seiano e le inevitabili ripercussioni che subirà il flusso di traffico con i punti di conflitto che si trovano sulla strada statale di Scutolo e il punto di intersezione della Statale con la strada che conduce alle spiagge di Seiano e le curve esistenti sulla Statale che comportano un’inevitabile invasione della carreggiata opposta da parte dei mezzi pesanti. Urge, pertanto, un intervento atto a migliorare il percorso sulla Statale proprio per i mezzi pesanti. Inoltre si porta a conoscenza dell’Assessore di un progetto di mobilità per la Penisola Sorrentina relativo ad un Accordo di Reciprocità e di intenti sottoscritti dai Comuni area P.U.T. Provincia di Napoli ove, tra l’altro, è prevista una strada alternativa al Corso Italia che si colloca su una fattibilità conforme al P.U.T., utilizzando in parte una viabilità già esistente da adeguare. L’Assessore si è impegnato ad inserire nella nuova finanziaria regionale il riconoscimento dell’accordo ed i fondi per la realizzazione della progettazione esecutiva dell’intervento. Inoltre, si è impegnato a contattare l’ANAS per l’immediata realizzazione delle opere di adeguamento della strada statale di Scutolo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA