Al via il “Penisola Sorrentina Festival” di Villa Fondi

villa_fondi

PIANO DI SORRENTO. Un calendario di appuntamenti musicali inserito all’interno del cartellone Summertime 2014. Il “Penisola Sorrentina Festival”, i cui concerti si svolgono tutti nella suggestiva cornice di Villa Fondi, è composto da due rassegne: la prima edizione di “Incanto delle Sirene”, organizzata dall’associazione Syrene Musica, con la direzione artistica di Francesca Maresca, e dalla quarta edizione di “Piano Jazz… e dintorni”, curata dall’associazione Ats Sorrento Jazz, con la direzione artistica di Antonino Esposito.

Si inizia il 15 agosto con “A Maria”, concerto all’alba di Francesca Maresca. Un ringraziamento per il nuovo giorno ed un momento di forte raccoglimento e meditazione nel giorno dell’Assunzione in cielo della Beata Vergine. Francesca Maresca, accompagnata Paolo Mauro (violino), Patrizia Rocco (pianoforte), Luigi Belati (fisarmonica) e Antonio Ruocco, proporrà brani di Piazzolla, Schubert, Caccini, Gounod, Mascagni e Vivaldi.

Secondo appuntamento, il 27 agosto, con le sonorità swing del cantante Alessandro Tozza, sul palco insieme alla sua band formata da Umberto Spiniello (batteria), Massimiliano Albano (piano hamond), e Gabriele Stotuti (tromba)

Si prosegue l’indomani, il 28 agosto, con Mas Que Tango, omaggio “rosa” ad Astor Piazzolla di Francesca Maresca, con Alfredo Martino (fisarmonica), Catello Cannavale (piano), Gianfranco Coppola (contrabbasso) e Franco Gregorio (batteria).

Antonio Onorato è il protagonista dell’appuntamento del 29 agosto. Percorrendo i suoi venti anni di carriera e alcuni tra i suoi più famosi lavori discografici, il virtuoso della chitarra si esibirà con la Gibson 175, con la chitarra acustica, con la chitarra classica e con la breath guitar. Ad accompagnarlo in questo viaggio tra i sapori mediterranei e i colori dell’Africa, delle Americhe e del Medio-Oriente, ci saranno Angelo Farias al basso e Mario De Paola alla batteria.

“Dipinti di musica” è il titolo del concerto del 30 agosto. Un progetto musicale che il pianista Joe Amoruso presenterà in esclusiva per il “Penisola Sorrentina Festival”. Al termine dell’esibizione, a Joe Amoruso verrà consegnato il premio Surrentum Eventi 2014.

Chiude la rassegna, il 31 agosto, il PVM Trio, composto da Fabio Visecchi (piano), Cesare Pizzetti (contrabbasso) e Matteo “Mammolo” Mammoliti (batteria). Il repertorio del gruppo è formato da brani originali e da standard jazz. Il loro sound è quello tipico della tradizione hard-bop e be-bop, con incursioni in sonorità funk, latin e pop.

Tutti i concerti sono ad ingresso libero e gratuito ed avranno inizio alle ore 21, ad eccezione del concerto all’alba del 15 agosto. In caso di pioggia, i concerti si terranno nei locali interni di Villa Fondi.

Tra le iniziative collegate al Penisola Sorrentina Festival, si segnala la mostra fotografica “Luci dal Suono”, a Villa Fondi, dal 19 al 31 agosto.