Le vacanze dei campani? A Ischia, Gallipoli o Sorrento

Sei-di-sorrentose

Scegliere la meta delle proprie vacanze non è mai facile, da una recente indagine di Trivago emerge che gli italiani iniziano a cercare la sistemazione con 102 giorni di anticipo e prenotano in media un soggiorno di 8 giorni. Le mete al mare sono sicuramente le più gettonate, con Rimini, Riccione e Gallipoli in testa, ma quando arriva il momento di partire ogni regione ha le proprie preferenze.

Per i vacanzieri della Campania sarà un’estate prettamente entro i confini regionali, infatti ben 6 delle 10 mete balneari più ricercate sul web si trovano sul territorio campano, mentre la seconda Regione più ambita è la Puglia. Questa particolare classifica vede in testa alla preferenze Ischia, seguita da Gallipoli e Sorrento.

Giulia Eremita, marketing manager di Trivago Italia, dice: “Negli ultimi anni i vacanzieri italiani stanno cambiando le loro abitudini di viaggio, andando sempre più alla scoperta di nuove località, tenendo però conto di due fattori fondamentali che sono la prossimità e il risparmio. Rimangono al top le mete classiche della Riviera romagnola ma prosegue comunque il trend del Salento, con Gallipoli in testa, e la Sicilia con San Vito Lo Capo”.