Turista muore durante escursione a Punta Campanella

PuntaCampanella

MASSA LUBRENSE. La tragedia si è verificata ieri nel corso di un’escursione che un gruppo di turisti, alloggiati presso un albergo di Vico Equense, stava compiendo tra Punta Campanella e la Baia di Ieranto. Mentre la comitiva seguiva il percorso di trekking, un 61enne israeliano, di Tel-Aviv, si è accasciato al suolo, lamentando forti dolori al petto. Immediati i soccorsi da parte degli accompagnatori. Nel frattempo è stato allertato il 118. Quando i sanitari hanno raggiunto il punto nel quale l’uomo si era sentito male ormai era troppo tardi. Il 61enne era già privo di vita.

A provocare la morte sarebbe stato un infarto.