“Tiempe belle ‘na vota”, alla chiesa dell’Addolorata la mostra di Giuseppe Ercolano

MostraErcolano

SORRENTO: Dopo il grande successo ottenuto a Piano di Sorrento, la mostra dei ricordi di Giuseppe Ercolano “Tiempe belle ‘e ‘na vota” approda anche a Sorrento. Con il patrocinio del Comune, il primo dicembre saranno allestite presso la Chiesa dell’Addolorata le dodici scene legate ai mesi dell’anno, aventi come protagonisti Totò, Eduardo De Filippo, Peppino De Filippo, Concetta Barra, Peppe Barra, Nino Taranto e Pulcinella.

 

Ogni personaggio della teatralità partenopea è stato realizzato secondo i canoni artistici della scuola napoletana del ‘700.

Le statuine d’arte simboleggiano mese per mese tradizioni e scene tipiche del folklore locale: per gennaio la canzone de lo capo d’anno; per febbraio le guarrattelle; per marzo le ricamatrici in tempo di Quaresima; per aprile le processioni della Settimana Santa; per maggio la raccolta di limoni in penisola; per giugno l’acquafrescaia; per luglio ‘o piscatore d’a Marina; per agosto antichi giochi come ‘a pignatta e o’ strummolo; per settembre ‘o sapunariello; per ottobre la tarantella; per novembre ‘o pasturaro; per dicembre la cantata dei pastori. Entusiasti della mostra anche l’attore Peppe Barra a cui è dedicata uno dei protagonisti delle dodici scene e il critico d’arte Vittorio Sgarbi che, in occasione della sua visita a Piano di Sorrento, ha avuto modo di apprezzare la manifattura del maestro metese complimentandosi con il suo operato.

Artigianato artistico, rivalutazione delle tradizioni locali, folklore e storia: tutto nella mostra di Giuseppe Ercolano “Tiempe belle ‘e ‘na vota” che dal primo dicembre al sei gennaio accompagneranno il Natale a Sorrento attraverso una prospettiva innovativa e originale rispetto alla tipica arte presepiale natalizia. Già in programma poi per il prossimo 15 dicembre, una mostra d’arte presepiale a Piano di Sorrento dal titolo “Tiempe ‘e Natale” che ricalcherà il filone delle tradizioni folkloristiche di “Tiempe belle ‘e na vota” allestendo cinque diverse scene a tema prettamente natalizio presso il Comune di Piano di Sorrento. Per quella data è prevista anche la realizzazione di una pubblicazione che documenterà scene, immagini e testi delle mostre di ricordi di Giuseppe Ercolano realizzate tenendo sempre acceso il fuoco della memoria.

RIPRODUZIONE RISERVATA