“The Club” arriva la svolta per la storica discoteca: entro il 20 agosto locali liberi

the-club-sorrento

SORRENTO. Poteva essere una delle strutture per l’intrattenimento più belle della città, per le sue dimensioni e per l’ubicazione, il cuore della città. Invece negli anni è diventata il simbolo del fallimento e della cattiva gestione. Parliamo del The Club”, la discoteca che si trova in piazza Tasso, ormai da anni abbandonata al degrado.

Ma in questa ore sembra arrivata l’importante svolta: la Kronos srl dovrà liberare i locali di proprietà del Comune di Sorrento, entro il prossimo 20 agosto. Lo hanno deciso i giudici “titolari” del contenzioso sorto tra la società – che, fino al 2012, conduceva l’immobile in cui veniva gestita la nota discoteca “The Club” – e l’amministrazione.

Tuttora c’è un giudizio civile pendente: Kronos chiede il risarcimento danni e la condanna dell’ente municipale perché, a causa di infiltrazioni, non avrebbe potuto proseguire con la propria attività nei locali. Di diverso avviso il Comune che si difende a spada tratta e, riottenuti gli spazi, intende realizzare nei locali un maxi parcheggio per gli scooter, in grado di ospitare fino a mille motoveicoli.