“Sublimo” e “Assaje” le due fragranze firmate Mario Limone

Mario-Limone-203x300

SORRENTO. Due nuovi profumi da oggi saranno esposti sugli scaffali delle profumerie italiane, e saranno due prodotti nati a Sorrento dall’esperienza e la tradizione della famiglia Limone. Due essenze nate dalla tradizione e dalla qualità dei prodotti del Sud.

Il primo è la fragranza “Sublimo”, che prende spunto dalla leggenda della Terra delle Sirene. Infatti, secondo l’Odissea omerica le sirene Ligeìa, Leucosìa e Partenòpe, che vivevano sugli isolotti dell’arcipelago de “Li Galli” e ammaliavano i marinai in transito spingendo le loro navi verso gli scogli, fallirono il loro intento in due occasioni: con Ulisse che di ritorno dalla battaglia di Troia fece tappare le orecchie dei suoi marinai e si fece legare ad un albero della nave e quando gli argonauti, grazie ad Orfeo ed al suo talento nel suonare la lira, riuscirono ad umiliare le sirene tanto da spingerle a gettarsi in mare dove vennero tramutate in scogli.

Ligeìa, prima della trasformazione versò una rarissima lacrima che venne custodita segretamente per anni dalla famiglia “Limone”.

La fragranza, “Assaje” , invece, racchiude in se tutta la potenza del profumo di limone, simbolo incontrastato della nostra terra. Il processo di estrazione dell’essenza, avviene attraverso la spremitura meccanica di limoni verdi dop di Sorrento, lasciati poi a macerare in alcool per 70/90 giorni.