Stoccolma. Ventenne dirotta treno, poi deraglia e finisce contro un condominio

trenocasa

 

Un treno locale a Saltsjoebaden, vicino a Stoccolma, è uscito dai binari ed è finito dentro una casa.

Fortunatamente l’abitazione al momento dello schianto era vuota. Alla guida del mezzo una ragazza di 20 anni, addetta alle pulizie dello scalo ferroviario. La giovane dopo essersi impadronita del treno, ha percorso solo poche centinaia di metri prima di deragliare. Il convoglio, privo di controllo, ha poi sfondato i cancelli della stazione, ed è finito contro un condominio.

La ragazza è rimasta gravemente ferita ed è stata ricoverata d’urgenza in ospedale. Gli inquilini del condominio sono rimasti illesi. La polizia ha comunque fatto evacuare l’edificio.