Sorrento, online il nuovo portale del Comune

Comune-sito

SORRENTO. E’ online da questa mattina il nuovo portale istituzionale del Comune di Sorrento all’indirizzo www.comune.sorrento.na.it

 

Tante le novità, con sezioni di facile consultazione ed elementi grafici che semplificano l’accesso alle informazioni utili per cittadini e turisti. “Gli utenti sono abituati ad utilizzare i nuovi canali di comunicazione e si aspettano dai loro interlocutori istituzionali l’adozione di strumenti che permettano lo scambio di informazioni, in maniera semplice ed immediata – dichiara  il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – L’intera costruzione del sito è stata ispirata dai principi di trasparenza ed efficienza e rivolta a nuove modalità di interazione e partecipazione. Siamo entrati da tempo in una fase nuova, con l’e-democracy che mette in condizione i cittadini di partecipare alle attività delle pubbliche amministrazioni locali ed ai loro processi decisionali attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie della comunicazione. E il portale che debutta oggi, amplifica queste opportunità, integrando e rafforzando la nostra azione amministrativa”.

Un potenziamento delle relazioni tra ente e cittadini che passa anche attraverso sondaggi online per la customer satisfaction dei servizi erogati dal Comune, un calendario completo degli eventi in programma a Sorrento, ad uso di residenti, visitatori italiani e stranieri, grazie alla traduzione disponibile in di 36 lingue e, soprattutto, un centro di ascolto sempre attivo. Si tratta dell’eUrp, un applicativo software georeferenziato, grazie al quale i cittadini potranno segnalare eventuali disservizi, inviare comunicazioni, richiedere interventi, accedendo dalla specifica sezione sul sito del Comune di Sorrento. “In questo modo si instaura un contatto diretto con l’utenza, gestendo in maniera avanzata l’acquisizione e la gestione dell’iter delle richieste e delle segnalazioni”, sottolineano i vertici della Internet Soluzioni srl, la società specializzata in applicativi per gli ambienti di rete per la pubblica amministrazione, che ha realizzato il sito. “Il portale adempie agli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni – interviene l’assessore alla Trasparenza, Mario Gargiulo –  A breve i dirigenti dei vari uffici completeranno l’inserimento dei pochi dati ancora mancanti. Chiediamo per questo anche la collaborazione di tutti, per colmare eventuali lacune. Per ora ci rende soddisfatti del lavoro il risultato delle verifiche effettuate attraverso la Bussola della Trasparenza, l’analisi che certifica la conformità di un sito web di una pubblica amministrazione ai contenuti minimi del decreto legislativo 33/2013, dalle quali è emerso per il nuovo portale un punteggio di 64, il massimo raggiungibile”. La prossima settimana saranno invece integrati con la piattaforma i canali Facebook e Twitter dell’ente e attivato un servizio di newsletter periodiche, con notizie su eventi ed iniziative promosse dall’amministrazione comunale. 

RIPRODUZIONE RISERVATA