Scrive “Portugal” su un marmo di Pompei: turista 26enne denunciata

pompei-press

Una turista portoghese in visita negli scavi archeologici di Pompei, è stata sorpresa dai custodi mentre con una pietra lavica appuntita stava incidendo la parola “Portugal” su un marmo del “macellum”, l’edificio che veniva usato come mercato del pesce e della carne nell’antica Pompei. L’episodio è stato segnalato ai carabinieri che hanno denunciato la donna, 26 anni, per danneggiamento aggravato.