Sciopero dei capitreno: Oggi a rischio le corse della Circum

circum1

SORRENTO. Venerdì scorso il trasporto su ferro è stato bloccato dall’agitazione dei macchinisti ed oggi tocca ai capitreno.

 

La maggior parte dei collegamenti sulla linea Sorrento-Napoli della Circumvesuviana sono a rischio cancellazione. In base ad una stima si ipotizza che potrebbero saltare l’80 per cento delle corse in programma, ma non si esclude che possano essere anche di più.

I dipendenti dell’azienda sono in agitazione per il mancato pagamento di alcune spettanze arretrate.

Altro problema è quello dello straordinario: Il personale viaggiante è sotto organico e l’Eav fa massiccio ricorso al lavoro extra. Ma i dipendenti possono rifiutarsi di fare turni più pesanti e questo già nei giorni scorsi ha provocato pesanti disagi all’utenza.

Oggi, invece, scatta lo sciopero programmato dei capitreno con la previsione di cancellazioni a raffica della maggior parte delle corse.

Per l’intera giornata, quindi, si ipotizzano pesanti ripercussioni per gli spostamenti dei pendolari e dei turisti che utilizzano i treni della Circum per spostarsi tra la penisola sorrentina, il vesuviano ed il capoluogo.

RIPRODUZIONE RISERVATA