A Sant’Agnello il primo campo di paintball della penisola

paintball

SANT’AGNELLO. L’Associazione Fun&Play, con il patrocinio del Comune, dà un vero e proprio tocco di colore all’estate peninsulare inaugurando, dal 19 luglio fino al 30 settembre, la prima stagione di paintball.

Questo divertente gioco, adatto a tutte le età ma particolarmente gradito dai ragazzi, è uno sport totalmente inoffensivo che permette di colpire l’avversario con delle palline di vernice colorata: colui che rimane illeso ne uscirà vincitore.

Lo spazio che ospiterà per la prima volta in penisola sorrentina il paintball sarà il campo comunale di viale dei Pini a Sant’Agnello grazie alla proposta e all’impegno dell’Associazione Fun&Play: “Abbiamo organizzato questa manifestazione – dichiara il presidente, Daniele Massa – per creare una valida alternativa agli sport tipici dell’estate in penisola sorrentina. Tutto ciò è stato possibile anche grazie all’amministrazione comunale a cui va la nostra riconoscenza per aver deliberato in Giunta parere positivo per questa nostra l’iniziativa”.

Sarà possibile praticare il paintball tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 24 e sono previsti dei tornei a premi durante i fine settimana. Tutte le domeniche, infatti, dalle ore 10:30 alle ore 13 sarà possibile partecipare al torneo dal nome “Ultimo sopravvissuto”: un vero e proprio game tutti contro tutti in cui il vincitore si aggiudicherà l’ambitissima maglia del survivor.