Ristrutturazione Campo Italia, il sindaco: “Al momento progetto inattuabile”

Tribuna-centrale-campo-italia

SORRENTO. Due giorni fa una delegazione di tifosi rossoneri è stata ricevuta dal primo cittadino, Giuseppe Cuomo e dall’assessore allo Sport, Mario Gargiulo, per fare il punto sulla situazione del campo Italia.

Il sindaco ha fatto capire che al momento il destino del progetto di ristrutturazione è legato ai risultati della squadra: come a dire, in caso di retrocessione in serie “D” non se ne farà nulla. Sulla stessa linea anche l’assessore Gargiulo, che però ci ha tenuto a sottolineare: “Restituire lo stadio alla città è un obiettivo importante anche a livello sociale. E per me resta tale”.  Al momento i fondi nelle casse comunali scarseggiano, questo insomma il succo dell’incontro.

Tifosi amareggiati e delusi dopo il summit, come dimostrano i tanti commenti postati su Facebook, che ricordano le innumerevoli promesse fatte negli anni dagli amministratori pubblici e poi mai mantenute.