Capri Watch - Fashion Accessories

Questa mattina la cerimonia al Vervece

MadonninadelVervece

MASSA LUBRENSE. È in programma questa mattina, alle ore 11, la cerimonia in ricordo dei caduti in mare che come tradizione si svolge sullo scoglio del Vervece che sorge davanti al porto di Marina della Lobra. Mentre i sub depositeranno, come avviene da 45 anni, una corona d’alloro ai piedi della Madonnina posta sul fondale, il frate guardiano del convento di San Francesco di Sorrento, padre Antonio Ridolfi, (dal convento francescano della Lobra partì nel 1975 la processione con la prima statua della Madonna collocata nei fondali del Vervece) benedirà le nuove targhe poste sullo scoglio.

Questi i messaggi: “La Città di Piano di Sorrento e l’antico borgo di Marina di Cassano”, “Agli uomini di mare”; “Associazione Ambientalista “Marevivo” 1985 – settembre 2019”; “Sant’Agnello ricorda Mariano Stinga (1751-1814), schiavo e Ministro del Bey di Tunisi”; “Vincenzo Valanzuolo – 27 gennaio 2018 – La Confraternita di San Giovanni in Fontibus alla Gente di mare di Marina Grande di Sorrento”; “La Fondazione Sorrento in memoria degli uomini di mare della penisola sorrentina”; “La Città e la prestigiosa marineria di Meta in memoria dei suoi Capitani coraggiosi”; “Franco Grassia 11 marzo 2019. La tradizione continua…”.

Il raduno al porto di Marina della Lobra con l’imbarco per il Vervece è in programma alle ore 10.