Oltre 500 giovani giocatori di basket al torneo “Costa di Sorrento”

minibasket-sorrento-1

SORRENTO. Oltre cinquecento atleti, accompagnati dalle loro famiglie, sono stati protagonisti dal 17 al 19 giugno in penisola sorrentina della quarta edizione del torneo di Minibasket “Costa di Sorrento” dedicato al piccolo Riccardo, scomparso prematuramente e che faceva parte della scuola di Minibasket “45 Gatti” di Piano di Sorrento. La manifestazione dedicata al basket, organizzata dalla Sud Eventi, associazione leader in Campania nel turismo sportivo, ha toccato per tre giorni Piano di Sorrento, Sorrento, Meta e Sant’Agnello.

La kermesse di portata nazionale ha coinvolto quattordici squadre, provenienti da diverse zone della Campania e da altre Regioni italiane, divise in quattro categorie: Aquilotti, Scoiattoli, Esordienti ed Under 13. Le gare di qualificazione si svolte nelle varie località turistiche della penisola sorrentina. Le finali, invece, si sono svolte presso la struttura polivalente di via delle Rosse, a Piano di Sorrento, riaperta per l’occasione, e presso la palestra Tasso di Sorrento.

minibasket-sorrento

Il torneo ha visto vincere il team della Monteporzio Roma nella categoria Aquilotti, i 45 Gatti nella categoria Scoiattoli, la Virtus Fondi nella categoria Esordienti e la Fortitudo Sorrento nella categoria Under 13. Molto suggestiva anche la cerimonia inaugurale della manifestazione alla presenza del neo sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino, e della madre del piccolo Riccardo, che hanno salutato tutti i team partecipanti e dato il via alle gare.

“Giocare e divertirsi. Sono i due obiettivi di questa manifestazione che, nel ricordo del nostro piccolo angelo Riccardo, attira ormai sempre più società. – commenta al termine della tre giorni Nello Malafronte, presidente della Sud Eventi –. Con impegno e passione, la manifestazione dedicata al minibasket continua nel suo percorso di crescita, offrendo ai ragazzi la possibilità di divertirsi ed alle rispettive famiglie di conoscere la magia della Penisola Sorrentina”.

La Sud Eventi, intanto, si prepara ad ospitare nel prossimo week-end (24-26 giugno) il Torneo Internazionale di Calcio Giovanile, che si disputerà tra la penisola sorrentina e la costiera amalfitana.