Nasce il portale per le bellezze della Campania

presentazione-ecampania

Un portale giornalistico per valorizzare le bellezze della Campania. #terradamare, è l’hashtag lanciato nel giorno della presentazione del portale www.ecampania.it, durante una conferenza stampa svoltasi a Eccellenze Campane alla presenza del presidente della Provincia di Napoli, Antonio Pentangelo, del presidente del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti, Ottavio Lucarelli e dei giornalisti del portale ecampania.it. Un sito che vuole, attraverso le moderne tecnologie, veicolare una nuova visione della Campania: non più terra di camorra, rifiuti, malasanità, disoccupazione e cattiva gestione delle risorse, ma una Regione che ha nelle bellezze del suo territorio e nelle attrattive turistiche il suo nuovo volano di sviluppo. Da qui la volontà di far precedere la vocale “e” alla parola Campania.

Una lettera “e” da intendere sia come forma grafica riconosciuta a livello mondiale come sinonimo di rete internet, sia come voce del verbo essere. L’idea è di offrire una vetrina di prestigio nel villaggio globale di internet con particolare riguardo alle accezioni positive del territorio: eventi è Campania, food è Campania, cultura è Campania, storia è Campania… eccellenza è Campania.

A breve il sito sarà tradotto in inglese e russo e vedrà la nascita di una App per android e iphone, in un progetto inserito da Invitalia, Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, tra i progetti inseriti nella misura “Smart & Start”;

“Le istituzioni – ha dichiarato il presidente Antonio Pentangelo – devono cercare di essere presenti il più possibile per far sì che iniziative come queste possano essere il fulcro della promozione di eventi, momenti culturali ed eccellenze, non soltanto della nostra Provincia ma anche di quelle legate alla Campania, come Avellino, Benevento, Caserta e Salerno. Essere promotori di un’idea così affascinante e così originale, visto che si tratta di un portale e di un progetto completamente nuovo nel mondo dell’imprenditoria, significa credere non solo nelle proprie capacità, ma anche e soprattutto credere nelle meraviglie della Campania”.

“Un contributo positivo che parte dai giornalisti che non si limita a fare informazione, ma anche promozione. Raccontare un territorio, nel rispetto della verità, significa anche questo” le parole di Ottavio Lucarelli, presidente del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti campani.

“Condivido l’hashtag #terradamare – ha dichiarato in una nota inviata dalla redazione di ecampania.it il presidente della Regione Stefano Caldoro – la nostra è una Regione da amare, tutelare e valorizzare. Ben vengano iniziative come questa da parte di giovani, giornalisti pronti a scommettere su se stessi e sul futuro di questa terra”. “E’ un onore per Eccellenze Campane ospitare il lancio di un portale come ecampania – ha dichiarato in una nota Paolo Scudieri, ideatore del progetto Eccellenze Campane a via Brin – promuovere il nostro territorio significa anche valorizzare in Italia e all’estero le sue bellezze”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il senatore Pietro Langella, del Nuovo Centrodestra, “l’importanza di fare sistema nella nostra Regione deve rappresentare un giusto viatico verso lo sviluppo del territorio” – ha dichiarato.

“Ecampania.it nasce con l’intento di promuovere e documentare tutto quello che può attrarre turismo. Lo scopo è quello di fornire uno strumento sempre aggiornato, valido per qualsiasi tipo di utente, per scoprire e potersi orientare in Campania, godendo di tutto ciò che essa può offrire”, dichiara il Direttore responsabile del portale, Gennaro Carotenuto, che insieme ai colleghi Vincenzo Lamberti e Catello Germano ha lanciato l’iniziativa.