Nasce il Football Club Sorrento, i convocati

mario-turi

SORRENTO. Finalmente si parte. Mancano ormai poche ore all’avvio ufficiale dell’attività del neonato Football Club Sorrento. Da domani, lunedì 10 agosto, si comincia a fare sul serio sul manto sintetico dello stadio “Italia” di Sorrento. C’è bisogno di tanta benzina da mettere nelle gambe e soprattutto cementare un gruppo che dovrà recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Eccellenza.

Reso noto anche l’elenco dei calciatori convocati dal giovanissimo staff tecnico guidato dall’allenatore Mario Turi, affiancato quest’anno dal vice Luigi Gargiulo, dal preparatore dei portieri, Nando Uliano, e dal preparatore atletico Giuseppe Migliucci.

Portieri: Napolitano, D’Auria (’99), Zurino (’99)
Difensori: Arpino, Carminetti (’96), Di Donna, Micallo, Raganati (’96), Scognamiglio, Terminiello, Verdone (’98)
Centrocampisti: De Maio (’96), De Rosa, Ercolano (’98), Maisto, Serrapica, Vanacore (’97)
Attaccanti: Fragiello, Gargiulo, Marino (’98), Scarpa, Vitale.

Al gruppo si aggregheranno, per la prima settimana di allenamenti, altri giovani “di categoria” che saranno valutati per un eventuale tesseramento a completare il roster rossonero.

Prima dell’ingresso in campo della nuova squadra rossonera, il patron Franco Giglio, coordinatore del progetto di rilancio del calcio in penisola sorrentina incontrerà gli organi di informazione per illustrare le motivazioni, le finalità e le ambizioni che hanno animato la genesi del Football Club Sorrento. Occasione inoltre per presentare per la prima volta in pubblico lo stemma che accompagnerà l’attività della prima squadra, il simbolo della rinascita del calcio a Sorrento.