L’autobus in panne blocca la strada: è polemica viabilità in penisola

bus-fermo
bus

Foto Annalisa Cinque Positano News

VICO EQUENSE. Un autobus della Syrenbus ieri pomeriggio è rimasto bloccato all’altezza di Seiano a causa di un problema meccanico. Il fatto ha creato non pochi disagi alla circolazione, che è rimasta paralizzata per diverse ore. Machine incolonnate e rabbia alle stelle per una situazione tanto assurda quanto prevedibile. La fila in breve tempo, essendo domenica, ha raggiunto la galleria di Castellammare, costringendo numerose vetture a restare ferme nel nuovo tunnel. Caos totale e strada bloccata in entrata e in uscita dalla penisola. Sembra assurdo eppure basta un pullman guasto per mandare in tilt la strada di accesso alla principale location turistica del Sud Italia.

Il rischio di un autobus fermo con conseguenti disagi per la circolazione, vennero presi in considerazione già in occasione dell’apertura della nuova galleria. All’epoca, infatti, questa eventualità fece etichettare l’opera urbanistica (durata 32 anni) come “non a norma” per i mezzi di grandi dimensioni. Poi arrivò il lascia passare. Ed eccoci arrivati a ieri, quando un un guasto meccanico ad un bus ha creato il panico. Sul posto è dovuto intervenire un carroattrezzi che ha trainato il mezzo, riuscendo a sbloccare il traffico dopo diverse ore. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia municipale che hanno fatto il possibile per regolare la circolazione.