Ladri in azione all’ospedale di Sorrento

20120916_ospedale_sorrento

SORRENTO. Nella notte fra martedì e mercoledì ignoti sono riusciti ad introdursi nel plesso “Santa Maria della Misericordia” senza farsi vedere da nessuno ed hanno svaligiato uno degli armadietti degli infermieri.

Un colpo da poche centinaia di euro che ha destato clamore tra il personale dell’ospedale. Un furto strano, perché la struttura dovrebbe essere controllata con telecamere e sorveglianza. Quando gli infermieri si sono resi conto di ciò che era successo, al cambio del turno, hanno immediatamente avvertito i carabinieri.

I militari, coordinati dal capitano Leonardo Calasuonno hanno effettuato subito i primi rilievi, notando che anche gli altri armadietti erano stati forzati, ma solo uno si è aperto. Le prime indagini sono volte a capire da dove sono entrati i malviventi, e per farlo, i carabinieri hanno disposto l’acquisizione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza.

Un passo fondamentale per raccogliere i primi elementi per partire con l’inchiesta e dare la caccia ai ladri.