La giovinezza del fondatore di Apple

Jobs1984

Ashton Kutcher è il protagonista di Jobs, film indipendente, diretto da Joshua Michael Stern e scritto da Matt Whiteley, che racconta la vita del guru della Apple concentrandosi soprattutto sul periodo della giovinezza, quando visse una fase hippie, prima di diventare uno dei maggiori innovatori dell’industria informatica del ventunesimo secolo, lasciando il segno con la sua visione geniale e creativa, capace di penetrare nelle vite di tutti noi.

 

Uscita nelle sale: giovedì 14 novembre

RIPRODUZIONE RISERVATA