Insedimento di don Antonino Lazzazzara a Bonea

don-antonino-lazzazzara

VICO EQUENSE. Don Pasquale Vanacore si congeda dalla comunità di Bonea dove è stato parroco per 13 anni. Al suo posto da ieri sera c’è don Antonino Lazzazzara (nella foto in alto), 34 anni, finora amministratore parrocchiale a San Ciro a Caprile e Sant’Agnello Abate ad Aurano, due frazioni di Gragnano.

L’avvicendamento tra i due sacerdoti è avvenuto nel corso di una solenne concelebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo di Sorrento–Castellammare di Stabia, monsignor Francesco Alfano.

Per don Pasquale quello di ieri sera non è, però, un addio ai fedeli della frazione collinare di Vico Equense che ha seguito per 13 anni. Affiancherà, infatti, don Nino Lazzazzara in qualità di collaboratore per le periferie. Inoltre continuerà a ricoprire l’incarico di responsabile per i beni culturali dell’arcidiocesi.