Insediato il nuovo governo dei Servi di Maria

governo-servi-di-maria4

SORRENTO. Con una solenne cerimonia si è svolto, nel pomeriggio di oggi, il rituale dell’insediamento del nuovo governo della Congregazione dei Servi di Maria, Arciconfraternita di San Catello e della Morte. Il neo priore Diodato Morvillo, il primo assistente, Corrado Fattorusso, Flavio Coppola, secondo assistente e Girolamo Rosina, tesoriere sono i componenti l’esecutivo che reggerà il sodalizio per i prossimi 5 anni.

Un lungo applauso da parte di tutti i confratelli ha salutato la consegna delle insegne al nuovo governo da parte di don Ciro Esposito, responsabile diocesano per le confraternite. Nel corso dell’omelia, invece, don Carmine Giudici, che ha presieduto la funzione liturgica, ha esortato i nuovi dirigenti della Congregazione dei Servi di Maria a “mettersi al servizio degli altri senza la presunzione del comando”.