In penisola un convegno sul rilancio dell’edilizia

edilizia

SANT’AGNELLO. “Edilizia avanti tutta: ripartire dalle regole degli appalti e dalle città”. È il tema del convegno organizzato dall’Ance sul rilancio delle costruzioni in Italia che si terrà oggi e domani presso il Grand Hotel Cocumella. Nella due giorni si affronteranno temi di stretta attualità, come le regole sulla trasparenza degli appalti pubblici, ma troveranno ampio spazio anche le proposte per il futuro dell’edilizia a partire dal rilancio del Piano città.

La giornata di oggi, dedicata alle regole degli appalti, sarà articolata in due sessioni che vedranno la partecipazione tra gli altri, insieme al presidente dell’Ance, Paolo Buzzetti e al presidente dei costruttori di Napoli, Francesco Tuccillo, il presidente dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici, Sergio Santoro, i sottosegretari all’Economia, Giovanni Legnini e all’Istruzione, Roberto Reggi, il presidente Anas, Pietro Ciucci e il viceministro Riccardo Nencini, che concluderà i lavori.

Le opportunità offerte dai fondi europei per il rilancio di un grande piano di riqualificazione urbana e lo studio di best practices internazionali sono i temi su cui si confronteranno, nella mattinata di domani, tra gli altri, il presidente della Commissione Ambiente della Camera, Ermete Realacci e il presidente della Regione, Stefano Caldoro.