In arrivo la nuova banconota da 10 euro

banconoa

Dopo le banconote da 5 euro, ora tocca a quelle da 10. La Banca centrale europea ha presentato la nuova versione della valuta cartacea più diffusa che presenta interessanti novità sul fronte dell’anticontraffazione.

Nel frattempo è cominciata la distribuzione a negozi e imprese della zona euro di una brochure per aiutarli a familiarizzare con la nuova banconota e per assicurarsi che gli apparecchi che controllano l’autenticità del denaro, come ha spiegato Francoforte, non pongano problemi.

La distribuzione del depliant è cominciata dalla Finlandia e dall’Estonia e proseguirà negli altri Paesi di Eurolandia fino alla fine del mese di giugno. Si tratta del secondo esemplare, dopo il biglietto da 5 euro, della serie battezzata «Europa», considerata di più difficile falsificazione.

Il colore prescelto è più sul rosso che sul marrone, ma il disegno riprende quello della vecchia banconota tuttora in circolazione, con qualche aggiunta tecnologica per renderla più sicura e più resistente. Con questa campagna, la Bce vuole evitare i problemi che si sono presentati con la nuova banconota da 5 euro lanciata a maggio dello scorso anno, che alcune macchine, in particolare sui trasporti pubblici, avevano rifiutato.