Il mare al centro di un incontro al Resegone

massa-mare

META. Presso l’antico Lido Resegone, l’Associazione culturale “Sfumature in Equilibrio” propone, questa sera dalle ore 21, l’evento dal titolo “Mare, Amore e…”. Si tratta di un incontro per ricordare l’incalcolabile valore del mare per il territorio della penisola sorrentina e per stimolare in tutti la consapevolezza dell’importanza di questo bene comune.

Per l’occasione viene organizzata una mostra delle opere pittoriche di Orsola Tramontano, degli scatti di Mariano Russo, oltre che delle poesie di Nunzio Tango per finire con la proiezione del video “Il Mare delle Sirene” realizzato da Mariaelena Castellano, curatrice dell’evento, in collaborazione con Catello Giordano di Editing Studio 91.

Durante la manifestazione sarà anche presentato il libro “Il Naufragio del Glorioso”, Con-Fine Edizioni, ristampa anastatica di Carlo de Luca, un fedele spaccato di Meta, del suo mare e dei naviganti di oltre un secolo fa, opera curata da Mario Russo e Andrea Fienga. Interverrà Antonino Miccio, direttore dell’Area marina protetta di Punta Campanella che illustrerà al pubblico le condizioni dell’ambiente marino della penisola sorrentina.