Giovane aggredito, si stringe il cerchio

circum1

VICO EQUENSE. Svolta nell’inchiesta sul pestaggio alla stazione della Circum di Vico Equense: i carabinieri, sulla scorta denuncia presentata dal giovane di Piano di Sorrento verificato anche attraverso i filmati delle telecamere dei servizi di sorveglianza comunali, stanno stringendo il cerchio intorno agli autori dell’aggressione. Come si ricorderà la sera del 22 dicembre il giovane di Piano di Sorrento era fermo sulla banchina in attesa del treno per Sorrento quando fu avvicinato da una bada di teppisti, un vero e proprio branco. Poche parole per provocarlo e poi subito pugni, schiaffi, calci e bastonate. Le indagini non tralasciano nessuna pista anche se l’attenzione degli inquirenti sembra proiettata sul mondo della movida della penisola sorrentina.