Facebook apre all’arte, il nuovo gioco spopola sulla rete

ArteFcb

Curiosità, interesse e velocità sono la chiave per portare sul più potente social network mondiale il mondo della cultura: “Questo è un gioco per mantenere viva l’arte. Clicca “mi piace” e io ti assegnerò un artista. Non importa se non conosci le sue opere, cerca su internet, scegli quella che ti piace di più e pubblicala su facebook”.

 Il meccanismo di propagazione è il solito: due click, “mi piace” e “condividi”. Facebook con questa nuova mossa si sta trasformando in un’enorme mostra vivente di alcuni dei più importanti capolavori della storia dell’arte. L’opera è “esposta” con tanto di didascalia ed espressioni di apprezzamento e contatore delle visite con tanto di commenti da poter rilasciare.

E allora può darsi anche che qualcuno, incuriosito, vada a cercare informazioni sull’artista assegnato, magari sulla pagina facebook a lui dedicata, e continui il gioco con un pizzico di consapevolezza in più e la possibilità di riportare notizie errate pari allo zero.

RIPRODUZIONE RISERVATA