Eccellenza, tifosi mobilitati per il Sant’Agnello

santagnello-calcio

SANT’AGNELLO. L’entusiasmo è contagioso: l’impresa del Sant’Agnello contro il Vis Ariano, che ha proiettata la squadra cara ai fratelli Giglio al primo posto del girone B di Eccellenza, sta mobilitando i tifosi di tutta la penisola sorrentina. La promozione in serie D non è più un sogno: il pareggio del Gragnano e i guai societari della compagine della città della pasta, hanno avvicinato di molto il traguardo. Ora bisogna continuare su questa strada che è in salita, ma si può percorrere. Domenica bisogna andare a Pontecagnano per affrontare il Real, una squadra impelacata nella lotta per non retrocedere. Giulio Russo e compagni sono concentratissimi: la vetta della classifica non vogliono mollarla. Due incontri casalinghi, invece, attendono le altre due squadre costiere entrambe reduci da sconfitte: Il Massa Lubrense deve immediatamente riscattarsi contro il Valdiano per tirarsi fuori dalla zona calda. Il Real Vico, aspetta il Faiano per confermare l’ottima posizione di classifica: quarti con dieci punti di distacco sulla quinta.