E-commerce la nuova tendenza che ha spopolato in America

La tendenza dello shopping on line

Lo shopping on-line è particolarmente in voga negli ultimi tempi specialmente degli Stati Uniti. Giovani e meno giovani sempre più spesso per fare regali o rifarsi il guardaroba preferiscono accendere il computer invece di scendere in giro per strada.

 

É finita l’epoca della passeggiata per negozi, oggi gli acquisti si fanno direttamente da casa. Abiti, computer, arredamento, cosmetica e tanto altro. In Italia siti come “Vente-privee.com e Privalia.com” sono visitati ogni giorno da migliaia di persone che acquistano prodotti di ogni genere. La particolarità di questo nuovo modo di fare shopping sta nel fatto che questi siti offrono particolari offerte (scontate spesso del 70/80%) per un determinato periodo di tempo, e questo induce gli appassionati compratori ad essere costantemente aggiornati sulle promozioni.

Pionieri di questa nuova tendenza sono come detto gli americani. Nel giorno del Ringraziamento, infatti, l’e-commerce ha fatto registrare un più 32% rispetto all’anno scorso. Con un corrispettivo calo delle vendite all’interno dei negozi pari ad un meno 2%. L’e-commerce è una realtà in espansione che ha indotto le grandi firme del panorama mondiale a modificare le proprie tipologie di marketing. Dopo aver investito il settore turistico, l’acquisto on-line ha spopolato anche commercio, anche se una delle problematiche più sentite nel mondo del acquisto elettronico resta indubbiamente la sicurezza delle modalità di pagamento, visto con ancora molta diffidenza da parte di molti.