Domani la processione a mare della Madonna Addolorata

cala-puolo

SORRENTO/MASSA LUBRENSE. Era in programma domenica scorsa, ma a causa del cattivo tempo il parroco ed il comitato hanno deciso per un rinvio. Sarà, quindi, celebrata domani, domenica 25 settembre, la ricorrenza in onore della Madonna dell’Addolorata di Marina di Puolo. Una festa per la quale si mobilitano non solo gli abitanti del borgo dei pescatori che si trova al confine tra i territori comunali di Sorrento e Massa Lubrense, ma tutti i fedeli della costiera.

La devozione alla Madonna dell’Addolorata, infatti, accomuna tutti gli abitanti delle marine della penisola sorrentina. Un senso di appartenenza che si manifesta, ad esempio, anche in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Anna a Marina Grande o per la Madonna del Soccorso di Marina Piccola.

Domani, quindi, secondo il programma predisposto dal parroco di Marina di Puolo, don Pasquale Ercolano, e dal comitato organizzatore, alle 11 è prevista una solenne celebrazione liturgica. Poi nel pomeriggio, alle 15:30, prenderà il via la processione che attraverserà le stradine del borgo prima di imbarcare la statua della Vergine su di un peschereccio con il quale raggiungerà Marina della Lobra a Massa Lubrense e Marina Grande e Marina Piccola a Sorrento. Al rientro sarà celebrata la Santa Messa.

La sera, per le ore 20, è stato organizzato un intrattenimento musicale lungo l’arenile e poi, alle 22:30, nella baia di Puolo, è previsto uno spettacolo di fuochi pirotecnici.