Capri Watch - Fashion Accessories

Domani la festa di Sant’Antonino, migliaia di fedeli attesi a Sorrento

basilica-sant'antonino

SORRENTO. È domani l’appuntamento con la festa patronale di Sant’Antonino. I fedeli di tutta la costiera, come da tradizione, si raccoglieranno presso la Basilica nel cuore di Sorrento per partecipare alle funzioni e visitare la cripta, il cosiddetto “succorpo”, che ospita le spoglie del Santo e dove è possibile segnarsi con l’olio benedetto di cui è unta la lamina d’argento posta dietro la statua del patrono.

Alle ore 9 partirà dalla Basilica la consueta processione con la partecipazione delle autorità civili e militari e delle confraternite laicali, mentre gli uomini di mare di Marina Piccola porteranno in spalla l’antica statua d’argento di Sant’Antonino, risalente al Cinquecento.

Non solo funzioni religiose. Con l’occasione dei festeggiamenti, infatti, Sorrento si rianima con i mille colori delle luminarie e delle numerose bancarelle stanziate per le vie della città in vista dell’avvio della nuova stagione turistica.

Ricordiamo inoltre che In occasione della festa di Sant’Antonino la polizia municipale ha previsto un particolare dispositivo per il traffico – in parte in vigore già da oggi – che prevede limitazioni alla circolazione ed alla sosta in gran parte del centro cittadino. Per consultare l’articolo relativo al piano traffico straordinario, clicca qui.

di Elena Stabile