Decisi i nomi dei premiati per Sorrento Civica 2015

comune-sorrento

SORRENTO. La Giunta municipale, su proposta del sindaco Giuseppe Cuomo, ha approvato l’elenco di coloro che riceveranno il premio Sorrento Civica per l’anno 2015. Si tratta di persone che hanno contribuito alla
crescita della città, sotto il profilo culturale, scientifico e sociale.

Di seguito l’elenco con le motivazioni che hanno portato all’assegnazione del riconoscimento da parte dell’amministrazione sorrentina:
Enrico Gargiulo e Maria Rosaria Di Natale, “Sguardi puntati negli abissi, per cogliere immagini rare che hanno contribuito a diffondere nel mondo i tesori nascosti della Penisola Sorrentina”.
Don Pasquale Ercolano, “Grande educatore, impegnato nel sociale, parroco d’azione che ha aggregato migliaia di giovani e attraverso il gioco li ha fatti avvicinare alla fede”.
Bianca Sessa, “Per aver contribuito alla crescita economica della città e aver regalato momenti di gioia attraverso la
creazione di stupendi gelati”.
Michele Esposito, “Lavoratore instancabile che ha contribuito a preservare e a valorizzare la tradizione agricola
sorrentina”.
Alessandro Fiorentino, “Artista, mecenate, soprattutto coraggioso difensore di una grande tradizione: La tarsia sorrentina”.

“Si tratta di cittadini – ha spiegato il sindaco Cuomo – che attraverso il loro lavoro in senso lato, hanno contribuito alla crescita di Sorrento, sotto il profilo culturale, imprenditoriale, scientifico e artistico o lavorativo. Il significato profondo del riconoscimento attiene anche al senso di appartenenza ad una comunità ed ha anche un carattere etico, in quanto far bene il proprio lavoro vuol dire contribuire singolarmente allo sviluppo della società”.