Davide Infuso candidato alla Camera dei Deputati con “Fratelli d’Italia”

infuso1

Davide Infuso, ventottenne sorrentino ha accettato la proposta di Giorgia Meloni di candidarsi alla Camera dei Deputati nella prossima tornata elettorale.

“Con Giorgia mi lega un rapporto di amicizia – dice il candidato del centrodestra – la stimo per la sua lunga militanza politica e per aver fondato un partito alternativo ma aperto al Pdl. Per questo sono orgoglioso, nonostante il difficile periodo economico e politico che stiamo attraversando, di scendere in campo accettando questa candidatura”.

Infuso si è detto pronto a lavorare per rafforzare il collegamento fra la Penisola e Roma e per far nascere un’alternativa al centro destra in Penisola Sorrentina, pur essendo disponibile al dialogo con le esperienze già esistenti in zona.

“Quella di candidarmi nella lista campana seppure in una posizione poco ambita – afferma Infuso – è stata una scelta dettata dall’amore per il mio territorio unita alla consapevolezza di non essere ancora pronto per ricoprire la carica di Parlamentare, ma di poter fare molto per rivalutare la zona sorrentina”.