Da Milano le indicazioni sulle borse “primavera estate 2014”

borsa1

A distinguersi sulle passerelle di Milano Moda Donna sono quest’anno le borse primavera estate 2014 dei grandi nomi della moda, i più amati a livello mondiale, quelli le cui creazioni sono diventate facilmente degli status symbol: parliamo di Prada, Fendi, Gucci, Versace e Roberto Cavalli, le cui borse per la prossima stagione calda sono una vera gioia per gli occhi.

Tanto colore sui palcoscenici della moda milanese, soprattutto nel campo degli accessori, ad accompagnare collezioni di abbigliamento altrettanto caratteristiche.

Milano Moda Donna però resta la settimana della moda più attesa, proprio perché la moda italiana è a livello mondiale sinonimo di stile e innovazione come pochissime altre. A proporre i modelli più eccentrici e particolari, come c’era da aspettarsi, Miuccia Prada che ha voluto quest’anno in passerella borse stampate con volti di donna realizzati da famosi artisti writer. Si tratta di handbag con doppio manico in pelle e profili a contrasto con la superficie stampata, di shopper rettangolari più grandi e di tracolle a fisarmonica con le stesse caratteristiche. Uno dei trend più gettonati nelle nuove collezioni è la pelle o le stampe rettile. Per la maison Prada, spazio a handbag in bicolor o in color block con stampa alligatore, ma anche a modelli meno vistosi in toni scuri sempre in pellami pregiati, accanto ai modelli con grandi pietre applicate che richiamano le scarpe della stessa collezione. Tanta pelliccia da Fendi, che ripropone le sue iconiche handbag Peekaboo con inserti multicolor in visone lungo i profili, ma anche le handbag 3Jour e gli altri modelli di shopper più grandi si fanno notare per fantasie in color block geometriche e applicazioni di pelliccia. Da Gucci tanto spazio è lasciato alle frange pendenti lungo shoulder bag e borse a tracolla, mentre Dolce & Gabbana tornano allo stile classico dei modelli con inserti gioiello o ricami preziosi lungo clutch e handbag. Stampe colorate per Just Cavalli, forme birichine per Moschino, splendide creazioni con il simbolo della medusa come chiusura per i modelli Versace e sfumature nette per le handbag Max Mara. Non passano di certo inosservate poi le borse firmate da Paula Cademartori che per la bella stagione propone colori accesi e dettagli glam rock.

RIPRODUZIONE RISERVATA