Capri Watch - Fashion Accessories

Coronavirus. Rischio assembramenti, il sindaco di Vico Equense chiude le spiagge

carabinieri-spiaggia-vico-1

VICO EQUENSE. Il sindaco Andrea Buonocore vieta l’accesso alle spiagge. L’ordinanza emanata questa mattina fa riferimento ai decreti per l’emergenza Covid-19 del premier Giuseppe Conte e, più in particolare, al provvedimento del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che ha imposto il divieto di frequentare parchi urbani e ville comunali.

“Le spiagge, con l’arrivo delle belle giornate, possono costituire meta di passeggio, con probabilità di formazione di assembramenti di persone, in violazione di quanto stabilito con gli ultimi decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e relative ordinanze del presidente della Regione Campania – spiega il primo cittadino di Vico Equense -. Pertanto si ritiene opportuno interdire, al pari dei parchi e giardini pubblici, l’accesso alle spiagge con specifico provvedimento”.

Sulla base di tali motivazioni ha quindi deciso “l’interdizione dell’accesso alle spiagge e litorali ricadenti nel territorio comunale di Vico Equense, mediante chiusura dei cancelli ivi situati e apposizione di idonea segnaletica monitoria e l’interdizione all’accesso al porto di Seiano ed al molo di Marina di Vico”.