Capri Watch, fashion accessories

Concerti al tramonto, a Sorrento tornano i Suonno d’ajere

suonnodajere-sorrento

SORRENTO. La musica dei Suonno d’ajere chiude la seconda edizione de “I concerti al tramonto”, rassegna musicale ideata dal “Movimento 22 dicembre”, patrocinata dal Comune di Sorrento, sotto la supervisione artistica di FadeIn: l’appuntamento è per mercoledì 28 agosto, alle ore 19:30, sulla terrazza di piazza della Vittoria, a Sorrento.

Per la composizione musicale si tratta di un gradito ritorno a Sorrento, dopo aver, il 28 agosto 2017, tenuto a “battesimo” l’appuntamento sperimentale del primo concerto “al tramonto”, iniziativa nata da una felice intuizione dell’indimenticabile Alessandro Schisano, già consigliere comunale di Sorrento e fondatore del Movimento 22 dicembre.

Da allora, i Suonno d’ajere hanno ha assunto l’incarico di chiudere “in bellezza” una rassegna che, in soli due anni di vita, sta riscuotendo riscontri significativi in termini di critica e di pubblico.

Oltre ad aver stabilito un felice sodalizio con il pubblico costiero, la partecipazione di Irene Scarpato (voce), Marcello Smigliante Gentile (mandolina e mandola) e Gian Marco Libeccio (chitarra) può considerarsi una sorta di amuleto: “freschi” della vittoria a “SanremoCantaNapoli” e della partecipazione al Gran Gala del Festival e della Stampa 2019 al Casinò di Sanremo, i Suonno d’ajere riproporranno a Sorrento, in una chiave totalmente rinnovata, il loro repertorio legato alla tradizione della canzone partenopea.

Partiti dalle rassegne concertistiche dell’area napoletana, i tre artisti vantano prestigiose partecipazioni a festival e rassegne musicali, come la 74esima edizione della Biennale di Venezia. Il loro brano “Palummella” viene scelto come colonna sonora del teaser del documentario La Chimera – Appunti per un film sulle Vele di Scampia – presentato al festival veneziano.

A marzo scorso, l’ultimo album, che comprende alcune perle del canzoniere napoletano (da Ferdinando Russo, a Libero Bovio e Viviani).