Ciro Immobile premiato dalla sua città: “Ambasciatore di Torre Annunziata nel mondo”

immobile-torre-premio

“Sono davvero onorato di ricevere questa targa, e di rappresentare Torre Annunziata nel mondo. Ringrazio tutti i cittadini torresi. Vorrei stringere le mani a tutti, ma è impossibile. Nel periodo del campionato mondiale, in Brasile, attraverso i social network ho avvertito in ogni momento la vicinanza dei torresi, e il loro grande affetto. Ringrazio il sindaco Starita per questo riconoscimento”.
Queste le parole dell’ex attaccante del Sorrento, che ieri mattina, è stato premiato dall’amministrazione comunale torrese: “La storia di Ciro – ha detto il sindaco Giosuè Starita – è la dimostrazione che con il sacrificio, la tenacia, la determinazione, i risultati si raggiungono. Un altro esempio positivo per la nostra città, salita agli onori della cronaca troppo spesso per episodi negativi. Ciro ama Torre, e lo ha dimostrato anche in questa occasione. Dopo i mondiali poteva tranquillamente andare ai Caraibi, invece ha preferito viversi la sua città e i suoi concittadini”.