Capotreno della Circum picchiato: le telecamere incastrano un 19enne di Sorrento

Caos-circum3

SORRENTO. E’ stato identificato il ragazzo che lo scorso 26 agosto ha picchiato un capotreno della Circumvesuviana, colpevole di aver redarguito e invitato il malvivente a comprare il biglietto.
L’uomo aveva subito uno schiaffo al volto talmente violento che lo aveva mandato a sbattere con la faccia contro il finestrino mentre era affacciato per vedere se poteva dare il via al convoglio ferroviario della circumvesuviana Sorrento-Napoli da lui diretto.

Avvisati subito dopo il fatto i carabinieri della tenenza di Ercolano sono intervenuti nella stazione dando il via alle indagini che, anche grazie a sistemi di videosorveglianza, hanno portato all’identificazione del colpevole e alla sua denuncia per lesioni personali e interruzione di pubblico servizio. Si tratta di un 19enne di Sorrento già noto alle forze dell’ordine, che in data odierna è stato anche formalmente riconosciuto dal capotreno.