“By Tourist on the Sea” è la kermesse dedicata al turismo in programma dal 9 al 12 maggio a Piano di Sorrento

portopiano

PIANO DI SORRENTO. Mare, nautica, turismo enogastronomico con grandi chef e tipicità campane, lezioni di vela gratuite ed itinerari in barca, coast to coast, visitando aree marine protette e attraccando in porti turistici, dalla lunga storia e suggestive bellezze ambientali ed architettoniche.

 

E’ in sintesi il programma indetto dal 9 al 12 maggio dalla società 30Nodi, in collaborazione con Carena e Fiavet, con l’evento “By Tourist on the Sea”.

La kermesse vedrà in vetrina al Porto di Marina di Cassano, a Piano di Sorrento, una piccola vetrina di imbarcazioni di medie e grandi dimensioni di società di charter, tipicità campane, gustate tra itinerari mare/terra.

Parteciperanno dunque agenti del turismo e giornalisti, italiani e stranieri, l’associazione nautica regionale, la rivista Nautica, la Lega Navale di Sorrento e i vertici della Lena Insurance Broker. Gli orari per visitare le imbarcazioni sono dalle 15 alle 18, con modulo di richiesta ed accreditamento, presso lo stand 30Nodi, che sarà collocato all’ingresso del porto. L’obiettivo è promuovere il bello e il buono della Campania, Coast to Coast.

Programma:

Giovedì 9 ore 18 taglio del nastro al porto di Marina di Cassano, con le istituzioni. A fare da madrina Veronica Maya, conduttrice di RaiUno.

Segue al ristorante Tirimbò, sul porto di Piano di Sorrento, la serata pizza gourmet a cura della Gma Import Specialità.

Venerdì 10 ore 10,30 a villa Fondi conferenza stampa presentazione Regata “Marecucciata” di Marina di Camerota.

Ore 11,30 tavola rotonda sulle Aree Marine Protette e il diporto. Modera Antonino Pane Il Mattino. Segue mostra fotografica sui fondali dell’AMP di Punta Campanella.

Al Tirimbò ore 10/12 workshop tra agenti del turismo, società di charter e grand Hotel.

Nel pomeriggio gli agenti del turismo e la stampa faranno itinerario in barca nell’Amp di Punta Campanella, a bordo di due catamarani.

Ore 20 al ristorante Tirimbò serata con Pasta Napoletana Leonessa e verdure del Vesuvio, menù a cura dello chef Vincenzo Guarino.

Sabato 11 alle ore 11,30 si terrà la tavola rotonda sulla nautica da diporto e la sicurezza marittima, con l’associazione nautica regionale e la società Lena Insurance Broker, e a seguire mostra fotografica storica sul settore.

Alle ore 11 partirà il tour per Positano degli agenti del turismo, con circumnavigazione di l’isola de Li Galli, con giornalisti e pranzo. Rientro per le 18.

Ore 18,30 aperitivo con Magners sul porto di Piano di Sorrento e proiezione documentario sulla marineria sorrentina, realizzato da Luigi Scaglione, in collaborazione con Oltrecielo.com Avpa e che rientra nelle iniziative promosse dell’associazione Cryteria Project.

Ore 20 cena a base di pesce azzurro con lo chef selezionato da la Guida ai Ristoranti dall’Espresso Carmine Mazza del ristorante Il Poeta Vesuviano di Torre del Greco.

Domenica 12 alle ore 10 partenza di agenti del turismo e giornalisti per tour sulla costa fino ad Amalfi. Rientro ore 18 con pranzo ad Amalfi, dopo la visita al fiordo naturale di Furore.

Dalle ore 12 alle 16, sul porto di Marina di Cassano, lezioni gratuite di barca a vela a cura della Lega Navale di Sorrento.

Ore 19 aperitivo sul porto di Marina di Cassano a cura della Pasticceria Elite Giulia di Sant’Anastasia. Segue cena a base di tipicità campane, fedele al concetto di Dieta Mediterranea, a cura di Giuseppe Daddio, chef ambasciatore della mozzarella nel mondo e patron della Scuola di cucina professionale Dolce&Salato di Maddaloni (Ce).

Saluti finali con fuochi d’artificio.

Per accreditarsi alle cene o al workshop: info@bytourist.it

RIPRODUZIONE RISERVATA