Al Caprì-Don Alfonso Cafè già inserito nella Guida de L’Espresso

caprì-don-alfonso

CAPRI. La coppia Al Caprì – Don Alfonso Cafè ha raggiunto un prestigioso traguardo dopo solo quattro mesi dalla “fusion” caprese fra il guru della gastronomia italiana Don Alfonso Iaccarino ed i giovani imprenditori del gourmet isolano Enzo Iuele e Massimo Verde. Il binomio Al Caprì e Don Alfonso ha superato tutti i record, sancendo un successo oggi consacrato dall’ingresso nella blasonatissima Guida de L’Espresso “I Ristoranti d’Italia 2016” che racchiude i migliori templi della gastronomia italiana. Il Caprì – Don Alfonso Cafè ha ottenuto una valutazione di tutto rispetto che ha visto per la prima volta il ristorante caprese essere insignito di un riconoscimento così importante nella valutazione che la Bibbia degli amanti del buon mangiare ha effettuato nell’edizione del 2016.

A sfogliare l’elenco dei ristoranti, Al Caprì – Don Alfonso Cafè viene indicato come un luogo dove si macinano centinaia di coperti al giorno per palati esigenti e amanti della cucina mediterranea e della pizza, a cui si affianca la selezione scelta da Alfonso Iaccarino che, nella carta del locale, ha consigliato alcune pietanze tipiche del suo portfolio, dal peperone alle melanzane e spuma di rafano al gettonatissimo riso cozze e patate, per finire poi con la sua dolce ricetta preferita: la sfogliatella con salsa d’amarene e crema alla cannella.

La notizia di essere entrati nella prestigiosa guida ha fatto salire la febbre dell’entusiasmo ai titolari Enzo Iuele e Massimo Verde che hanno festeggiato a distanza con Alfonso Iaccarino che era fuori Capri e con l’intero staff del ristorante che è destinato a scalare sempre più le vette del successo. A partire da Franco Cacace, il gioioso ed instancabile maitre con la bandana, animatore eccezionale dell’elegante ristorante di via Roma a Capri con vista a 360 gradi sul Golfo di Napoli con Monte Solaro e il campanile della Piazzetta a fare da scenario. La notizia ha dato vita a una festa fuori programma che Enzo Iuele e Massimo Verde hanno improvvisato coinvolgendo il team di cucina capitanato dagli chef Michele Martino e Giuseppe Marciano con il re delle pizze Massimo Cofano.

La colonna sonora della serata di festa, così come avvenuto per l’apertura, è stata affidata al gruppo Winter Wine. Entusiasmo per tutti sull’onda del successo che è arrivato alla vigilia della chiusura invernale, dopo una brillante stagione estiva che ha visto frequentare il ristorante personaggi famosi del jet set e del mondo dello spettacolo italiano e straniero, lo stilista delle star di Hollywood Domenico Vacca, la soubrette Valeria Marini e l’attore Matthew Morrison, solo per citarne alcuni, che hanno lasciato traccia della loro presenza con foto ricordo nell’albo degli ospiti vip del locale.