A Villa Fondi concerto con il Theremin

villa_fondi

PIANO DI SORRENTO. Domani sera, alle ore 21, a Villa Fondi gli occhi saranno puntati sul Theremin, il più antico strumento musicale che non prevede contatto fisico con l’esecutore. L’apparecchio elettronico sarà protagonista del concerto proposto dall’associazione culturale “Sfumature in Equilibrio”, con il patrocinio del Comune di Piano di Sorrento.

Il primo modello di Theremin

Il primo modello di Theremin

L’evento di Villa Fondi, inserito nella Summertime 2015, il cartellone delle manifestazioni estive di Piano di Sorrento, vedrà esibirsi sulla terrazza a picco sul mare di Ripa di Cassano il maestro Fabio Pesce ed il suo Theremin, accompagnato dal Duo Ebano e Avorio, composto dai maestri Pasquale Davide al clarinetto e Luisa Esposito alla tastiera. “Una proposta – spiega l’organizzazione – che ha lo scopo di portare in penisola sorrentina quello che è considerato il più antico sintetizzatore elettronico della storia, inventato dal russo Leon Termen nel 1919. Una fusione di strumenti di natura diversa in grado di creare un’affascinante ed entusiasmante mescolanza di timbrica”.

Un moderno Theremin

Un moderno Theremin

I tre musicisti eseguiranno brani della tradizione napoletana e dal ritmo tanghero, oltre a colonne sonore dei più celebri film. Le esecuzioni saranno intervallate da letture di testi inerenti le esecuzioni musicali, interpretati dall’artista Teresa Coccurullo.