Capri Watch fashion & Accessories

A Villa Fiorentino il sabato è dedicato alla musica napoletana

villa fiorentino

SORRENTO. Considerato lo straordinario successo ottenuto dagli spettacoli che per tutta l’estate hanno tenuto compagnia a residenti e turisti, la Fondazione Sorrento, presieduta da Gianluigi Aponte e diretta dall’amministratore delegato Gaetano Milano, ha deciso di inserire altri due eventi nel già ricco cartellone della Summertime 2017. Un modo per chiudere in bellezza la stagione mentre già si lavora per la Summertime edizione 2018.

I due appuntamenti extra sono destinati, in particolare, agli amanti della musica napoletana e dell’opera. Il 7 ed il 14 ottobre, alle ore 21, eccezionalmente di sabato, andrà in scena sul portico di Villa Fiorentino, la splendida dimora del corso Italia di Sorrento, lo spettacolo dal titolo “Canta Napoli Opera, Pulcinella e canzoni Napoletane”.

Un concerto che celebra il connubio tra la tradizione napoletana e la grande opera italiana. Soprano e tenore si esibiranno nei capolavori che hanno reso celebre il Belpaese in tutto il mondo, in questa occasione unica accompagnati da un esilarante Pulcinella vivente che si muove sulle note della tradizione: mandolino, violino, violoncello e pianoforte.

Un evento unico, che vedrà nell’elegante cornice della Villa neoclassica sede della Fondazione Sorrento, cimentarsi artisti di qualità indiscussa, mentre il mimo Pulcinella accompagnerà gli spettatori alla scoperta delle più famose arie d’opera da La Traviata, Rigoletto e Tosca, solo per citarne alcune, e della tradizione napoletana, con le bellissime O Sole mio, Funiculì Funiculà e l’immancabile Torna a Surriento.