Capri Watch, fashion accessories

A Sorrento il congresso nazionale dei professionisti dell’ospitalità

hilton_sorrento

SORRENTO. Dal 25 al 27 novembre prossimi l’Hilton Sorrento Palace ospita il Congresso nazionale de Le Chiavi D’Oro Faipa. Decine di professionisti dell’accoglienza e dell’ospitalità giungeranno in costiera da tutte le Regioni d’Italia. “Le nostre Radici il nostro Futuro: Amicizia, Solidarietà e Rispetto”. Questo è il tema intorno al quale ruota la tre giorni.

Nel corso della kermesse sono anche in programma le elezioni per il rinnovo del Consiglio direttivo del sodalizio, con la candidatura alla presidenza nazionale del sorrentino Mauro Di Maio, già presidente regionale uscente de Le Chiavi D’Oro Campania Felix.

Il 26 novembre, inoltre, nell’ambito del congresso, si terrà il convegno dal titolo “Jamme: Cultura, Turismo ed Impegno: Storie virtuose della Campania e del Sud”. Varie le tematiche trattate da prestigiosi relatori. Apre i lavori Michele Guglielmo (consulente tecnico-alberghiero) che interverrà su “Prospettive del Turismo mondiale”. Don Antonio Loffredo (parroco del Rione Sanità di Napoli) tratterà, invece, de “L’esperienza nel turismo dei ragazzi del Rione Sanità”. Sarà poi la volta di Salvatore Giannella (scrittore e giornalista del Corriere della Sera) chiamato a parlare di “Storie virtuose della Campania e del Sud”.

Mauro Avyno (presidente Slow Food Penisola Sorrentina e Capri) presenterà insieme a Giulio Galano (presidente de Le Chiavi D’Oro Campania Felix) il progetto “La ricetta che non c’è”. Iniziativa che consiste in una sfida che coinvolge gli studenti degli istituti alberghieri della penisola sorrentina, i cuochi e gli chef stellati della costiera nel riscoprire e cucinare  prodotti tipici del nostro territorio, ormai quasi in via d’estinzione: mela limoncella, fagioli burrito, cicerchie, patate di Santa Maria del Castello solo per citarne alcuni.

A seguire Paola Cuomo (dirigente scolastica dell’Istituto Polispecialistico San Paolo di Sorrento) parlerà dell’esperienza di alternanza scuola-lavoro fatta dai ragazzi in sinergia con l’Associazione Le Chiavi D’Oro Campania Felix. Il maestro Giordano Montorsi  (artista e docente all’Accademia di Brera) presenterà il “Piccolo Manifesto di Sassocorvaro per l’Arte e la Pubblica Sanità”. Le conclusioni saranno affidate a Francesco Pinto (scrittore e direttore del Centro di produzione Rai di Napoli), il quale racconterà, attraverso i personaggi protagonisti dei suoi libri, chi sono veramente gli italiani.

Sempre nell’ambito della manifestazione dell’Hilton Sorrento Palace, l’Associazione Le Chiavi d’Oro FAIPA, in collaborazione con il FotoClub Terra delle Syrene, organizza anche la mostra fotografica; “Raccontami una storia”. Si tratta di un progetto pilota che punta alla scoperta, conoscenza e consapevolezza delle bellezze nascoste del nostro territorio, rivolto a tutti gli studenti della penisola sorrentina di ogni ordine e grado.