Capri Watch - Fashion Accessories

A Sant’Agata sui due Golfi torna Exponiamo

exponiamo-2017

“Exponiamo a Massa Lubrense” giunge alla sua seconda edizione. Anche quest’anno, l’amministrazione comunale ha inteso ricreare nel centro di Sant’Agata Sui Due Golfi, l’atmosfera di festa che nei tempi antichi accompagnava in autunno i più faticosi lavori della terra. La vendemmia, la raccolta delle olive, le lavorazioni degli agrumeti e dei campi, costituivano, infatti, importanti momenti di aggregazione sociale e vicendevole scambio di aiuto, che permettevano al contempo di dividere le fatiche, intessere o rinsaldare i rapporti umani, e tramandare il sapere attraverso l’esempio ed il racconto di esperienze.

Oggi, che la società moderna vede con la sua evoluzione una crisi numerica delle imprese agricole e artigiane, assume ancora maggiore valenza il ruolo di chi, con passione e sacrificio, continua a portare avanti tradizione e storia, e aumentano doveri e responsabilità per chi ha il compito di amministrare un patrimonio materiale e immateriale estremamente prezioso.

La valorizzazione delle eccellenze del territorio, la tutela di forme di artigianato rare o estremamente caratterizzanti, ed il riconoscimento del ruolo antropologico e culturale dei maestri artigiani e contadini è la mission che Exponiamo, sin dalla sua prima edizione, si è prefissata di perseguire.

La kermesse metterà in mostra prodotti tipici e manufatti originali. Si punterà sulla suggestione del corso e della piazza di Sant’Agata Sui Due Golfi come location, che si vestiranno d’autunno per i giorni sabato 7 e domenica 8 ottobre dalle ore 10 alle ore 22:30.

Sia per il 7 che per l’8 sono state programmate alcune iniziative collaterali, atte ad animare piccoli e grandi. Sono previsti, infatti, canti e musica popolare tra gli stand in entrambe le giornate, e spettacoli di burattini sia la mattina che il pomeriggio di domenica. Nel contesto della mostra, sarà inserita la seconda fiera avicola nel Comune di Massa Lubrense, appuntamento esclusivo in penisola sorrentina, a cura dell’avicoltore Alessandro Nacchia, che esporrà centinaia di esemplari originari di ogni parte del mondo.

Tutti gli esercizi commerciali sono invitati ad arricchire le proprie vetrine con addobbi autunnali, in più, quelli deputati alla somministrazione di cibi e bevande, prevederanno nei loro menù piatti speciali e di tradizione.

“Il Comune di Massa Lubrense, già Città dell’Olio e Bandiera Blu, ha conseguito quest’anno il prestigioso riconoscimento di Spighe Verdi, a conferma di un progetto ambizioso che mira ad uno sviluppo turistico sostenibile nel pieno rispetto del territorio, e della salvaguardia delle sue più pregiate risorse paesaggistiche, socio-economiche, storico-culturali e soprattutto umane – dichiarano il vice sindaco con delega al Turismo, Giovanna Staiano ed il consigliere delegato all’Agricoltura ed alle Fiere, Francesco Cacace – proponiamo Exponiamo per riscoprire insieme le tradizioni agricole e culturali della nostra terra”.