Capri Watch, fashion accessories

Violenza sul corso Italia di Sorrento, uomo steso con un cartello – video –

zuffa-corso-italia-sorrento

SORRENTO. Un uomo colpito con un cartello che barcolla prima di stramazzare al suolo. L’ennesimo sconcertante episodio di questa tremenda estate tra Sorrento e dintorni. Risse, aggressioni, incidenti e persino bombe. Ormai non passa giorno senza che le cronache della costiera raccontino di fatti allucinanti.

Questa volta la violenza è arrivata sul corso Italia invaso dai turisti. È notte quando per motivi non chiari, si innesca una zuffa. Nel video che circola in rete (di cui ci è stata chiesta la rimozione per motivi di privacy da una delle persone coinvolte) si vede chiaramente un uomo dalla stazza possente ed un ragazzo che ha in mano un cartello utilizzato da un esercizio per promuovere la propria attività. Ad un certo punto il più piccolo colpisce con violenza l’altro contendente al volto con quella sorta di lavagna.

L’uomo accenna una reazione e sembra voler rincorrere il ragazzo che si allontana velocemente, poi dopo qualche passo cade al suolo. Tutto ciò mentre frotte di turisti assistono alla scena commentando quanto accade.