Vince il Sorrento davanti al pubblico di casa, battuto il Rende 2 a 1

sorr-rende4

Non poteva esserci esordio casalingo migliore per il Sorrento di mister Sosa: dinanzi a 400 spettatori, i ragazzi del Pampa hanno battuto per 2 a 1 il Rende.

La determinazione dei costieri prevale su un Rende giovane e sfacciato, che, dopo lo svantaggio (rete di Caraccio per i rossoneri, nei primi minuti di gioco), raggiunge il pareggio nella ripresa e cerca addirittura di portare a casa la vittoria. Ma il rigore trasformato da Vitale ristabilisce le distanze, assegnando al Sorrento i primi tre punti della stagione. A fine gara, rossoneri e allenatore in mezzo al campo per il consueto abbraccio “circolare”.

Vittoria dedicata al giovane Libero Iaccarino, 28 anni, una trafila nelle giovanili rossonere, scomparso sabato al campo Italia dopo un malore, nel corso di una partita del “torneo dei rioni”. Una circostanza assurda, che ha spinto la squadra di mister Sosa a scendere in campo con il lutto al braccio.