Villa Simpliciano, il Comune di Meta chiede all’Asl l’esito dei controlli

NAS

META. All’indomani dell’intervento dei Carabinieri del Nas presso Villa Simpliciano, l’amministrazione comunale di Meta chiede all’Asl Napoli 3 Sud informazioni circa l’esito dei controlli che sono stati svolti sulla struttura di via Cristoforo Colombo negli anni scorsi.

 

“Essendo codesta Direzione Sanitaria titolare dell’esclusiva autorità preposta al controllo igienico-sanitario di tale struttura, tra l’altro pare legata da debita convenzione con il servizio sanitario regionale, si chiede riscontro sulla periodicità dei controlli effettuati, nonché la conoscenza di ogni e qualsiasi elemento rilevante ai fini della genesi di criticità segnalate e/o comunque riscontrate nel corso del tempo”, si legge nella nota firmata dal sindaco Paolo Trapani e dall’assessore delegato alla Sanità Massimo Starita ed indirizzata alla Direzione Generale dell’Asl Napoli 3 sud ed alla direzione del Distretto Sanitario 59, competente sul territorio della Penisola Sorrentina.

RIPRODUZIONE RISERVATA